News

Ott
2014
Sistemi di filtrazione SCHNEEBERGER VAS

Yates American di Beloit, in Wisconsin, rettifica placchette a gettare in metallo duro delle teste per piallare delle sue macchine sgrossatrici e piallatrici su una SCHNEEBERGER ARIES enp4 e può pertanto rivolgere lo sguardo con orgoglio a un passato ricco di tradizione.

Dal 1883 l’azienda produce piallatrici e altre macchine specializzate nella lavorazione del legno. Le placchette a perdere devono essere rettificate nella parte frontale e lungo il diametro. L’asportazione di metallo duro può pertanto raggiungere 1 mm. Questa ingente quantità asportata impone pesanti requisiti in relazione al filtraggio dell’olio di molatura. SCHNEEBERGER impiega il nuovo VAS con cartuccia del filtro doppia e separatore magnetico integrato. I magneti dalla grandissima potenza separano le particelle dall’olio, in modo che il metallo duro rimanga attaccato alle barre magnetiche del filtro Dopo 2 anni di messa in funzione, le cartucce del filtro presentano una quantità di sporco straordinariamente ridotta. I residui di metallo duro spinti dall’esterno insieme all’olio attraverso le cartucce, si raccolgono sul fondo del filtro inferiore. In questo modo la filtrazione del metallo duro avviene in modo talmente efficiente, tanto che la seconda cartuccia non presenta praticamente alcun residuo di metallo duro. La differenza di peso delle due cartucce mostra che l’accumulo di metallo duro nel primo filtro durante i primi due anni di utilizzo intensivo, è pari a 5 kg. Il sensore di pressione che misura il livello di sporco delle cartucce non ha ancora dato alcun segnale in merito alla sostituzione del filtro. Le cartucce del filtro saranno indubbiamente impiegate per altri anni senza problemi. L’efficienza del filtro VAS è stata quindi messa estremamente alla prova. Sono disponibili filtri con una, due o quattro torrette. Come opzione, è inoltre disponibile un sistema di raffreddamento che garantisce una temperatura costante dell’olio di rettifica.

Ott
2014
Crea-Tools e SCHNEEBERGER

Una partnership di successo e di lunga durata

Nel 1979, M. Marcel Courteille fonda la società SAFREC Alençon. Tutto cominciò con la produzione di una macchina manuale per affilare gli utensili. Dieci hanno più tardi, sono già 10 gli impiegati che lavorano all’interno di locali aziendali di 300 m2.
Partita come azienda di riaffilatura a livello regionale, SAFREC continua a svilupparsi in modo costante sino a diventare un’azienda fornitrice di servizi operativa a livello interregionale, dando vita nel 1989 all’azienda AFIMA a Laval. I dipendenti da allora si sono raddoppiati fino a raggiungere il numero di 20.

Ott
2014
Inaugurazione nuova sede Italiana

Nessuna giacca e cravatta ma tanto sport, allegria ed atmosfera familiare alla inaugurazione della nuova sede della SCHNEEBERGER in Italia, tenutasi ad Affi (VR) il 5 luglio.

Negli ormai 21 anni di attività diretta sul territorio italiano, la SCHNEEBERGER ha sempre cercato di stabilire con la propria Clientela un rapporto non solo professionale, ma anche personale e spesso di amicizia. Proprio tale spirito ha consentito alla SCHNEEBERGER di organizzare una festa basata su 2 momenti; il primo ha visto impegnate le famiglie, ripartiti in gruppi Trekking e Bike, in percorsi guidati sulle belle colline moreniche a ridosso del lago di Garda, con tappa intermedia e pic-nic nei giardini della settecentesca villa Giuliari. Il secondo momento invece si è tenuto nel prato adiacente alla sede della SCHNEEBERGER ITALIA, attrezzato alla bisogna, con un bel catering e tanta musica. La partecipazione è stata numerosa (oltre 200 persone) e da tutta l’Italia, dall’Alto Adige alla Campania. La nuova sede della SCHNEEBERGER ITALIA copre una superficie di 1500 mq affiancati a 6000 mq di spazi aperti. L’esigenza di tali spazi è motivata non solo dalle attività commerciali della SCHNEEBERGER in Italia, ma anche per l’ampliamento delle nuove attività nate e cresciute in questi anni, ovvero la Revisone completa al nuovo di macchinari SCHNEEBERGER usati e la realizzazione in proprio dell’ impiantistica a corredo della macchina affilatrice, ovvero impianti di filtrazione olio, impianti di aspirazione e di antiincendio. Le attività poi sono completate dalla rigenerazione / riparazione di divisori e di mandrini mola. Nella nuova sede trova spazio anche una bella sala dimostrativa, attrezzata sia per mostrare i macchinari e sia come scuola di formazione Clienti, con corsi standard, specifici o di specializzazione.

La nuova unità della SCHNEEBERGER ITALIA dà lavoro attualmente a 16 persone; rappresenta quindi la struttura di supporto tecnico di gran lunga la più importante presente in Italia nel mondo delle macchine affilatrici e direttamente proporzionata alla posizione di mercato della SCHNEEBERGER in Italia, orma da alcuni anni decisamente al numero uno. La festa è stata anche l’occasione di presentare la nuova affilatrice ngc, New Generation Compact. La nuova nata in casa SCHNEEBERGER non ha solo suscitato interesse ma, presentata a fine marzo alla Grindtec, ha subito riscosso un ottimo successo di vendite in Italia ed all’estero, per le sue incredibili prestazioni. Si vuole qui infine ringraziare tutti coloro che hanno partecipato alla manifestazione, rendendone possibile la riuscita con la loro allegria e cordialità.

Lug
2014
Seconda festa J.SCHNEEBERGER ITALIA

Sabato 5 Luglio 2014, TREKKING & BIKE Tour sulle colline del Lago di Garda

Ritrovo presso la sede Italiana ad AFFI, in via Monte Baldo 30

 

Programma:

Ore 10.00 

arrivo presso la sede
Ripartizione ospiti secondo attività scelta
Distribuzione mountain-bike

 

Ore 11.00

Partenza gruppo TREKKING
Percorso di ca. 5 km fra la colline moreniche verso il lago Garda

 

Ore 11.15

Partenza gruppo BIKE FAMILY e gruppo BYKE EXPERT
Percorso di ca. 15 km fra le colline moreniche verso il lago di Garda

 

Ore 12.30

Ritrovo comune dei 3 gruppi sulla ROCCA DI GARDA
Pic-nic sul prato

 

Ore 13.30

Ripartenza gruppo BYKE EXPERT
Percorso di ulteriori 30 km su sentieri ciclabili e rientro verso sede

 

Ore 15.00

Partenza gruppi TREKKING e BIKE FAMILY e rientro presso sede

 

Ore 16.00

Ritrovo dei gruppi in sede
Rinfresco e accompagnamento musicale

 

Ore 17.00

Buffet a base di prodotti del lago di Garda

 

Ore 20.00

Commiato

 


ULTERIORI INFORMAZIONI

  • Chi non desiderasse partecipare alle attività può partecipare solo alla serata
  • Vivamente consigliato l’abbigliamento sportivo e scarpe idonee, in particolare per il trekking (anche scarpe da ginnastica) 
  • Possibilità di doccia al termine della attività fisica
  • Il percorso TREKKING e BIKE FAMILY è pensato anche per coloro che volessero partecipare con figli di qualunque età
  • Per coloro che desiderassero pernottare, siamo a disposizione per organizzare B&B nelle vicinanze o a reperire biglietti per GARDALAND per famiglie con ragazzi
Apr
2014
GrindTec 2014, molte personalità alla giornata inaugurale

Durante la giornata di apertura della GrindTec, sono state accolte presso lo stand della Schneeberger, personaggi di spicco del mondo della politica e dell’economica; valeva la pena di festeggiare come si conviene questa prima mondiale.
Il Sig. Franz Josef Pschierer, sottosegretario di stato, il Sig. Holger Schwannecke, segretario generale dell’Associazione centrale degli Artigiani Tedeschi (ZDH) e il presidente della FDPW, Sig. Jürgen Baldus, hanno giocato un ruolo centrale in questa giornata inaugurale. La macchina della serie ngc, presentata in tre diverse varianti di allestimento, è stata ufficialmente messa in funzione.
Anche il numeroso pubblico presente, composto da visitatori della fiera, clienti, giornalisti e fotografi, ha avuto l’opportunità di esaminare in modo dettagliato e da vicino le nuove macchine e di conoscere i dettagli tecnici di questa innovazione. Il solenne momento è stato accompagnato da una suggestiva musica al pianoforte e da un raffinato aperitivo.

Apr
2014
GrindTec 2014, Retrospettiva della fiera

Naturalmente è stata la prima mondiale della nuova serie di macchine ngc la maggiore attrattiva per i visitatori dello stand fieristico della Schneeberger.
La macchina offre infatti davvero tutto ciò che si potrebbe desiderare. Pur nella sua estrema compattezza, mostra una potenza davvero di alto livello nell’ambito della costruzione di utensili delle macchine di precisione. Nonostante l’altezza strutturale ridotta e un profilo sottile, la corsa degli assi e le dimensioni degli utensili lavorati risultano maggiori. Come optional è a disposizione un dispositivo di cambio mole con 7 portamola e di 7 piastre portagetti refrigerante, al fine di accrescere ulteriormente la flessibilità della macchina.
Il caricatore integrato di pezzi, contribuisce a raggiungere lo stesso scopo. La paletta di carico di 300 x 300 mm è dimensionata in modo tale da fornire spazio sufficiente ad es. per 135 utensili di diametro 12mm. Si vede già a un primo sguardo che la macchina è stata progettata sin dall’inizio per essere stabile e dinamica. Insieme al mandrino portamola da 10 kW con attacco HSK 50, la macchina è in grado di produrre risultati di affilatura brillanti ed efficienti.

 

Presso lo stand della Schneeberger è stato comunque possibile ammirare anche prodotti consolidati ed evoluti. Sono state presentate grandi macchine, nonché piccoli prodotti da esposizione e il nostro knowhow dal punto di vista software. Con SIRIUS è stata mostrata la lavorazione su due lati di inserti con mola a tazza, in cui la placchetta è posizionata nel sistema di serraggio a cassette mediante il robot a 6 assi. L’asportazione e la qualità superficiale raggiungono valori eccezionali. I maschi filettatori in metallo duro sono stati realizzati completamente sulla tap in un unico dispositivo di serraggio. Rettifica di filettature e scanalature con mole profilate in ciclo. La macchina con motori lineari e la mola da 400 mm è in grado di rettificare utensili fino a un diametro di 80 mm e una lunghezza di 250 mm. La grande mola può essere equilibrata durante il processo di rettifica grazie a un sistema di bilanciamento automatico.

 

Gli utensili di grosse dimensioni sono lavorati presso Schneeberger sulla CORVUS. È stato presentato il modello bba con una corsa pari a 1700 mm. Gli utensili per brocciatura in elica e i rulli a filettare sono stati argomento della dimostrazione. Con una corsa fino a 3000 mm e una potenza massima di 40 kW, questa macchina è destinata ad imporsi nelle delicate, ma grandi attività di rettifica. Sulla macchina di misura GALILEO, si è mostrato come è possibile trasferire senza sforzo alla affilatrici/rettificatrici i dati geometrici dei pacchetti mole mediante chip Balluff. Altri prodotti esposti di dimensioni più piccole, come il sistema di serraggio per lame per ingranaggi conici, il display per la profilatura di ruote stozzatrici o la presentazione relativa alla rettifica di cremagliere, dimostrano il carattere poliedrico delle applicazioni coperte da Schneeberger.

 

Anche il software Schneeberger QUINTO ha entusiasmato il pubblico specializzato con le sue funzionalità quali pathQreator e clearenceQreator. È possibile a tale riguardo creare forme proprie della superficie di spoglia o sviluppare nuove modalità di rettifica utilizzando esempi standard predefiniti. Ciò permette all’utilizzatore di integrare la propria filosofia di rettifica e la propria tecnologia supportati da simulatori grafici tridimensionali. Siamo stati lieti di avere accolto numerosi visitatori e ringraziamo i nostri clienti e tutti
coloro che hanno dimostrato interesse, di essere passati dal nostro stand. Alla prossima!

Apr
2014
SEW Industrial Gears (Tianjin) contribuisce al progresso in Cina

Con la macchina affilatrice per utensili NORMA, Schneeberger ha potuto fornire alla SEW Industrial Gears (Tianjin) Co. Ltd, società affiliata del gruppo leader a livello mondiale nel campo dell’automazione di comando, una rettificatrice flessibile e precisa.

 

Da più di 80 anni, la SEW-Eurodrive fornisce ai propri clienti soluzioni innovative per l’automazione di comando. Qualità e assistenza eccellente rappresentano punti cardine di questa azienda specializzata nella tecnologia di azionamento e nota per la sua affidabilità e precisione. Grazie agli standard elevati dei prodotti SEW, i sistemi dispongono di prestazioni elevate e di un’eccezionale progettazione. La manutenzione degli utensili svolge un ruolo centrale nel processo di produzione, nel quale sono impiegati i più moderni centri di fresatura e dentatrici. Utilizzata per la riaffilatura, NORMA offre la soluzione ideale per le numerose attività di rettifica. È dunque possibile la riaffilatura, oltre che di utensili di fresatura, anche di grandi creatori o maschi filettatori. Così facendo con una sola macchina si soddisfano tutte le esigenze di SEW in merito alla manutenzione degli utensili.

Apr
2014
Lame e parti di produzione speciali

La cinematica flessibile della macchina, lo sviluppo indipendente del software in-house e il personale specializzato con esperienza fanno la differenza quando si tratta di realizzare specifiche attività di rettifica.

 

Sul mercato italiano, Schneeberger soddisfa da più di 20 anni le richieste di numerose aziende di medie dimensioni, che devono il proprio successo economico alla specializzazione e all’innovazione. Schneeberger offre soluzioni che permettono a queste imprese di realizzare i prodotti richiesti in modo razionale dal punto di vista dei costi.

 

Accesso riservato

Inserire la password di accesso per visualizzare le gallery dell'evento.


Top